Suggerimenti per un buon trasloco  

Preparazione

 

Considera il trasloco come un’opportunità per liberarti delle cose che non ti servono piu. Potresti fare un mucchio per ogni stanza di oggetti da donare, e una di oggetti da rivendere.

Le persone hanno l’abitudine di tenere carte e documenti arretrati per molto tempo. La carta pesa molto. Fai un favore a te stesso e liberati di ogni documento arretrato prima di trasfeririti.

Controlla di avere  nastro adesivo, forbici, evidenziatori e etichette.

Scongela il freezer in tempo prima di trasferirti.

È utile avere un blocco per gli appunti sempre a portata di mano, per eventuali note.

Contatta le aziende di utenza per assicurarti quando i loro servizi verranno erogati nella nuova casa.

Imballaggio ed etichettatura

 

Usa solo scatoloni professionali forniti dalla tua azienda di traslochi. In questo modo le tue cose rimaranno sicure durante tutto il trasporto.

Poni le cose più pesanti al fondo degli scatoloni.

Inizia a inscatolare gli oggetti che non utilizzi quotidianamente. Per esempio la stanza degli ospiti, la cantina, la soffitta, possono essere un buon posto per cominciare.

Spolvera rapidamente gli oggetti polverosi prima di ritirarli. Se gli oggetti saranno puliteri parmierai molto tempo durante lo sballaggio.

Assicurati di riempire del tutto gli scatoloni. Puoi usare carta o materiale da imballaggio per finire di riempirli. Questo garantirà maggiore sicurezza per gli oggetti durante il viaggio.

Etichetta gli scatoloni su tutti i lati, così potrai capire cosa contengono senza doverli spostare.

Segnala chiaramente gli scatoloni che contengono materiale fragile.

Prepara una valigia con vesititi e articoli da toeletta come se stessi facendo un viaggio per qualche giorno.

Moving out

 

Fai una lista di oggetti che possono servirti per pulire la tua abitazione prima del trasloco. Finito di pulire, metti tutto in una scatola, che sarà la prima che aprirai nella nuova casa.

Quando smonti dei mobili, assicurati di tenere tutte le viti e gli altri materiali necessari per rimontare il mobile. Mettili poi in una busta trasparente e attaccala al mobile, oppure portala con te.

Assegna una stanza per ogni scatolone. Cerca di evitare scatole ‘miste’, altrimenti ne tu ne i traslocatori sapranno dove metterle nella nuova casa.

Controlla ogni angolo della casa prima di lasciarla.

Moving in

 

Assicurati di avere scatoloni prioritari, contenenti oggetti di cui avrai bisogno il primo giorno nella nuova casa, come cose per pulire, piatti, pentole, lenzuola, asciugamani…

Gli scatoloni vuoti occupano molto spazio. Mentre li svuoti, rompili e crea una pila in un angolo della casa, oppure riciclali e restituiscili ai traslocatori.

Evita di aprire uno scatolone prima di aver finito di svuotare quello precedente. Camere piene di scatole mezze aperte creano caos e frustrazione.

Metti una mappa della nuova casa all’entrata. Questo farà si che i traslocatori sappiano dove mettere ogni mobile.

Dopo che i traslocatori avranno finito, è probabile che tu voglia ri-organizzare i mobili.  Furniture slides sono un metodo economico per spostare i pezzi più pesanti, senza affaticare la schiena o rigare i pavimenti.

 

PREVENTIVI GRATUITI